Mudchute Farm: la fattoria urbana di Londra!

0
556

Nella periferia est di Londra esiste un luogo assolutamente pittoresco, un angolo di campagna inglese a due passi dal ritmo frenetico della City!

Si tratta del Mudchute Park and Farm (sito ufficiale), un grande parco che accoglie la più grande fattoria urbana di Londra.

Per gli appassionati di fotografia, imperdibili gli scatti a questa “strana” ambientazione rurale sullo sfondo del mastodontico complesso di grattacieli di Canary Wharf.

Il parco si compone di ben 32 acri di verde, un vero e proprio frammento di natura autentica incastonato in una delle aree residenziali più tranquille e vivibili della metropoli.

Qual è il segreto che ha reso così fiorente la vegetazione di questa zona, tanto da ricordare le verdi colline della vicina Irlanda?

La costruzione del Millwall Dock, che nel secolo scorso ha portato proprio qui il terreno fertile dragato dal letto del fiume, permettendo lo sfruttamento agricolo della zona.

Durante la Seconda Guerra Mondiale il luogo fu una postazione strategica fondamentale per la difesa anti-aerea che controllava i cieli della città proteggendola dagli attacchi nazisti. Uno dei cannoni originali è stato restaurato e si trova ora esposto al centro della fattoria.

La nascita ufficiale della “Farm” avvenne nel 1977, quando furono piantati nuovi alberi e introdotti i primi animali.

Arrivare a Mudchute è molto semplice, basta prendere la DLR (qui tutte le info per raggiungere il parco) che passa dalla Isle of Dogs, penisola “abbracciata” da un’ansa del Tamigi.

L’ingresso è completamente gratuito.

Grandi e piccini potranno incontrare da vicino più di 200 animali tra pony, maiali, conigli, asinelli, papere, lama… e tanti altri.

E non mancherà la presenza di qualche scoiattolo che vi si avvicinerà curioso (ma non offritegli da mangiare, non è permesso)!

Luca Cattaneo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here