Viaggi meno cari per i pendolari: 8 stazioni di Londra cambiano zona

0
457

Oggi è stato ufficialmente annunciato da Transport for London che otto stazioni della rete di trasporti londinese hanno cambiato zona, passando dall’essere in zona 3 alla zona 2/3.

Cosa vuol dire essere in zona 2/3? Vuol dire che chi viaggia da questa zona verso Central London, pagherà il biglietto con il prezzo della zona 2, mentre se si viaggia verso una zona più esterna di Londra, si pagherà come chi parte dalla zona 3.
In questo modo nessun viaggiatore pagherà di più partendo da queste stazioni, ma in caso risparmierà.

Le stazioni coinvolte sono Stratford, Stratford High Street, Stratford International, West Ham, Canning Town, Star Lane e Abbey Road.

Il cambio di zona dimostra che il centro economico e lavorativo si sta piano piano spostando verso est.

Come ogni inizio anno, però il 2016 ha portato un cambio delle tariffe che si sono alzate dell’1% (la tariffa del singolo viaggio pay-as-you-go con la Oyster Card rimane però invariato a 1,50£). In cambio però, si potrà viaggiare con la Oyster card (o con pagamento contactless) fino all’areoporto di Gatwick.

Ecco la nuova mappa della metropolitano di Londra. Per una versione pià grande, ecco il sito di Traver for London

newtubemapHIRES0401

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here